I LUOGHI DEL FESTIVAL


Scopri i luoghi che ospiteranno il Festival


MUSEO D’ARTE DI PALAZZO GAVOTTI | PINACOTECA CIVICA

Giovedì 29 ottobre 2015, ore 10.30: Giornata di studi “Il doppio, il doppiaggio all’ombra della crisi. Soluzioni?”
Venerdì 30 ottobre 2015, ore 10:  visita gratuita al Museo della ceramica
Venerdì 30 ottobre 2015, ore 15: spazio Interviste | doppiatori e media

Due palazzi, un percorso unico. Nel cuore del centro storico di Savona, a due passi dalla Cattedrale dell’Assunta e dalla Cappella Sistina. Si comincia da Palazzo Gavotti, attraverso la collezione della Pinacoteca Civica e le opere contemporanee della Fondazione Milena Milani. La visita prosegue nel Palazzo del Monte di Pietà, con il Museo della Ceramica.

La Pinacoteca Civica di Savona ospita dipinti, sculture, ceramiche, disegni e stampe dal Trecento sino al Novecento.
All’interno del percorso museale è possibile ammirare opere della civica raccolta di ceramica con lo splendido corredo di maioliche seicentesche di farmacia, uno dei più belli del paese.

 

NUOVOFILMSTUDIO

Giovedì 29 ottobre 2015, ore 21: Doppiaggio & Doppiaggi | Blog talk

L’Associazione Culturale Nuovofilmstudio in Savona, aderente ad Arci Nuova Associazione Ucca e alla Federazione Italiana dei Cinema d’Essai, ha l’obiettivo di restituire alla città il suo storico cinema, sulla base del ringiovanimento del gruppo d’opinione e sull’onda del progetto che vuole ridare vita ad un centro che ricordi lo storico Calamandrei: cinema, dibattiti e formazione, con una biblioteca mediatica specializzata, sono strumenti nuovi nelle mani dei giovani savonesi.

 

PIAZZA CHABROL

Venerdì 30 ottobre 2015, ore 12: Spazio Book Talk

Suggestiva piazza del centro storico di Savona. Una parte è costituita da un porticato dove sono dislocati tipici caffè bar. Dalla Piazza si accede alla Pinacoteca Civica e al nuovo Museo della Ceramica.
Luogo caratteristico della città, permette il passaggio nella nota Via Pia, una delle vie più antiche e tipiche del centro.

 

TEATRO CHIABRERA

Venerdì 30 ottobre 2015, ore 21: Serata di Gala | consegna degli Anelli d’oro

Principale teatro della città di Savona, il teatro Gabriello Chiabrera omaggia l’omonimo poeta e drammaturgo. Autodefinitosi il “più bel teatro storico in funzione della Liguria”, ospita stagioni di prosa e lirica di qualità, volti alla ricerca del bello ed al coinvolgimento del pubblico, sempre più numeroso ed eterogeneo.

TEATRO SACCO

Venerdì 30 ottobre 2015, ore 24: Voci a mezzanotte “al sacco”

Edificato all’interno del preesistente palazzo nobiliare da cui ha preso il nome, il Teatro Sacco fu inaugurato a Savona nel 1785. Primo teatro in assoluto della città, restò anche l’unico fino al 1853, anno in cui venne aperto il nuovo Teatro Gabriello Chiabrera.
Capace di ospitare circa trecento spettatori e suddiviso in ordini di posti secondo l’uso di allora, fu denigrato da alcuni osservatori dell’epoca che ne criticavano le dimensioni e le architetture; ma svolse tuttavia la sua funzione eminente per alcuni decenni, ospitando con discontinuità spettacoli di intrattenimento e più spesso veglioni e feste.